Recessi, resi e rimborsi

    Acquisti e diritto di recesso, resi e rimborsi: quali sono le regole da osservare quando si effettua un acquisto? E cosa si intende con diritto di recesso? Ristoattrezzature vi spiega quali sono le modalità e le condizioni necessarie secondo cui è possibile esercitare il diritto di recesso e chiedere un rimborso all'azienda.

    Recessi, resi e rimborsi

    Il diritto di recesso è esercitabile ai sensi dell’art.64 e ss. del D.lgs.206/05 ed è valido solo in presenza di un Cliente-Consumatore finale e non per possessori di partita Iva. Per esercitare tale diritto, il cliente dovrà inviare a Ristoattrezzature una comunicazione formale entro 14 giorni dalla data di ricevimento della merce.

    Tale comunicazione potrà avvenire mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, fax, posta elettronica certificata all’indirizzo onoratogroup@pec.it o utilizzando il modulo di recesso allegato.

    È necessario che il cliente dichiari di volersi avvalere del diritto di recesso indicando:

    • numero d’ordine
    • numero di fattura
    • codice e quantità degli articoli
    • se il recesso è parziale (solo in caso di acquisto di più articoli) o totale
    • coordinate bancarie per ottenere il bonifico di rimborso (codice IBAN dell’intestatario della fattura).

    La merce dovrà essere restituita integra nella confezione originale adeguatamente sigillata, completa di tutte le sue parti (compresi imballo, protezioni interne, protezione esterne, pallet in legno ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, attrezzature montaggio, ecc.), e inviata a Ristoattrezzature tramite corriere incaricato dal cliente.


    Le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono a carico del cliente.

    Ristoattrezzature, dopo aver verificato l’integrità della merce, procederà entro 14 giorni al riaccredito del valore del/dei prodotto/i trattenendo esclusivamente l’importo delle spese di spedizione, servizi aggiuntivi ed eventuali spese di contrassegno sostenute per la consegna della merce presso il cliente e indicate nella fattura accompagnatoria. Il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto.

    La spedizione per la restituzione del materiale, fino all’attestazione di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del cliente. In caso di danni all'articolo durante il trasporto di rientro, Ristoattrezzature darà comunicazione al cliente dell’accaduto (entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del prodotto), per consentire allo stesso di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato). Nel caso questa eventualità si verifichi, il prodotto sarà restituito al cliente che, contemporaneamente, dovrà annullare la richiesta di recesso e quindi di rimborso.

    Ristoattrezzature non risponde, in nessun modo, per danneggiamento e/o furto o smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate dal cliente. Il prodotto, una volta arrivato a destinazione presso il nostro magazzino, sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto. Qualora la confezione e/o l’imballo originale risultassero eccessivamente rovinati, Ristoattrezzature provvederà a trattenere, dal rimborso dovuto, le spese sostenute per il ripristino degli stessi.

    Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene, nei casi in cui Ristoattrezzature accerti che:

    • l’utilizzo non diligente del bene, ne abbia compromesso l’integrità o l’utilizzo
    • risultino mancanti la confezione esterna e/o dell’imballo interno originale

    • risultino mancanti elementi integranti del prodotto (accessori, viti, ecc.)

    • il prodotto sia danneggiato per cause diverse dal suo legittimo trasporto

    Nel caso di decadenza del diritto di recesso, la merce rimarrà depositata presso la sede di Ristoattrezzature, a disposizione del cliente, in attesa del ritiro a suo carico. Inoltre, il diritto di recesso non è esercitabile nel caso di acquisti di prodotti messi in produzione per il cliente e/o personalizzati secondo le indicazioni richieste dal cliente e/o per i quali sono state realizzate finiture di tinte o tessuti campione scelti o inviati dallo stesso.